Ponte Immacolata in Lapponia

Ponte Immacolata in Lapponia

Ponte Immacolata in Lapponia

Ponte Immacolata in Lapponia

Dovete ancora decidere cosa fare per il Ponte dell’Immacolata? Ci avete pensato ma non vi è venuta una buona idea?

Allora ve la diamo noi l’idea di un posto originale da visitare. Vi portiamo in Lapponia

L’atmosfera natalizia a Rovaniemi inizia già a Novembre con la dichiarazione ufficiale dell’apertura della stagione da parte di Babbo Natale: vivrete in anticipo lo spirito del Natale circondati dalle mille luci natalizie!

Voli speciali diretti e di linea dall’Italia vi porteranno a vivere un soggiorno in una destinazione insolita nel nord della Svezia, per trascorrere le feste lontani dal turismo di massa e scoprire la magia scandinava delle feste!

Se vi state chiedendo cosa sia possibile fare per il Ponte dell’Immacolata in Lapponia e non trovate risposta, ve lo diciamo noi. Perché le cose da fare sono numerose, e tutte ricche di novità e cariche di emozioni. Perché è un’esperienza unica per assaporare il gusto e le atmosfere tipiche e vivere a contatto con una natura incontaminata e avvolta dal silenzio.



Ponte Immacolata in Lapponia

Ponte Immacolata in Lapponia

Rovaniemi o Skellefteå sono due esempi di cittadine dove potrete assaporare l’essenza di questi luoghi incantevoli.

Rovaniemi è la capitale della Lapponia, nel Nord della Finlandia. Quasi completamente distrutta durante la seconda guerra mondiale, oggi è una città moderna nota come paese natale “ufficiale” di Babbo Natale e per l’aurora boreale. Ospita l’Arktikum, un museo e centro scientifico che svela le meraviglie della regione artica e illustra la storia della Lapponia finlandese. Lo Science Centre Pilke presenta mostre interattive sulle foreste nordiche.

Skellefteå è considerata la città dell’Oro della Lapponia svedese perché nacque proprio grazie alla presenza di giacimenti auriferi nella zona. Oggi conta circa 35.000 abitanti e si affaccia sul Mar Baltico che in inverno ghiaccia regalando un’atmosfera surreale. Sebbene si trovi 200 km circa sotto la linea del Circolo Polare Artico il paesaggio è quello tipico della Lapponia: foreste innevate, corsi d’acqua ghiacciati, e grandi spazi che consentono di vivere le atmosfere e le attività tipiche dell’inverno nell’estremo Nord.

Ma cosa è possibile fare per il Ponte dell’Immacolata in Lapponia? Ecco una serie di suggerimenti che vi convinceranno che vale la pena farci un salto.


Vi aspettiamo tutti a casa di Babbo Natale!